Skebby: Sms gratis

Skebby, definito dai media lo Skype degli sms, diventa adulto e ora aggiunge funzionalità per mandare sms gratis o a un centesimo, con la nuova versione, la 3.12. A creare il programma è stato un giovane italiano, ora 26 enne, sforzandosi di migliorare quanto già possibile da tempo con programmi analoghi (come Jaxtr). Skebby funziona ancora appoggiandosi su siti di … Continua a leggere

Safari 4… Apple: ” siamo i più veloci”

Le dichiarazioni rese note dal vice presidente senior del Product Marketing, Philip Schiller non lasciano in tal senso dubbi: «Safari 4 è il browser più veloce ed efficiente per Mac e pc Windows (Xp Service Pack 2 o Vista), con una eccezionale integrazione di Html 5 e Css 3, standard Internet che abilitano la futura generazione di applicazioni Web interattive». … Continua a leggere

Xbox diventa preda dei criminali informatici

“Tu giochi, i pirati web no” Xbox Live è sotto attacco “NEL nostro continuo impegno a fornire un servizio sicuro ai 17 milioni di utenti di Xbox Live, stiamo investigando sull’uso di software impropri capaci di disturbare la connessione Internet dei giocatori”. Breve e asettico, in puro stile Microsoft. Eppure questo comunicato, in risposta alla notizia che il network per … Continua a leggere

Deep Web , la rete profonda

I mille miliardi di pagine web raggiunti da Google non esauriscono tutto l’universo di Internet, che andra’ comunque raggiunto. Un nuovo tipo di tecnologie estendera’ il raggio d’azione dei motori di ricerca egli angoli nascosti della Rete. La societa’ Kosmix, creata per la ricerca nel ‘Deep Web’, punta a rendere disponibili informazioni finanziarie, cataloghi di negozi, orari di voli aerei, … Continua a leggere

Nuova variante Conficker

Una nuova variante del supervirus informatico che ha colpito milioni di pc in tutto il mondo, e’ stata individuata dal CERT Usa. Il nuovo virus del tipo ‘worm’, battezzato ‘Conficker B++’, utilizza una sorta di ‘porta di servizio’, con update automatico, attraverso cui permette di distribuire malware sulle macchine infettate. Tuttavia per Microsoft nulla al momento indica che i sistemi … Continua a leggere

Indirizzi web, allarme Icann nel 2011 non ce ne saranno più

Arriverà a saturazione il numero dei 4 miliardi attualmente disponibili e non sarà possibile crearne di nuovi se non si passerà alla nuova piattaforma Ipv6. “Strada difficile”, spiega Roberto Gaetano dell’Icann, “perché il nuovo sistema risolve i problemi ma non produce nuove entrate per i provider” ROMA – L’allarme è stato lanciato a più riprese. Ma poi non se n’è … Continua a leggere

blog che valgono milioni

Sono 25, tutti statunitensi e il loro valore oscilla tra 1 milione di dollari di VentureBeat e i 170 milioni del network Gawker. Nati come progetti indipendenti ora sono diventati piccoli colossi editoriali. E per la loro capacità di attirare utenti e pubblicità fanno sempre più gola ai grandi conglemerati dei media. Non a caso due dei blog che si … Continua a leggere

Per 10 dollari al mese, per ripulire l’immagine

Abbiamo assicurato tutto: la casa, l’auto, il motorino, la barca (chi ce l’ha), il cane e perfino la vita. Ognuno di noi è titolare di un numero consistente di polizze. Eppure esiste un nuovo contratto di protezione sugli infortuni, ancora giovane ma in rapida crescita: la polizza sulla reputazione. L’idea è venuta a un americano, Michael Fertik, che ha fondato … Continua a leggere

Trojan XML_DLOADR.A : Attacco a Internet Explorer 7

Nuovo Attacco a Internet Explorer 7, per la quale Microsoft la scorsa settimana aveva già rilasciato la patch di sicurezza MS09-002. I ricercatori Trend Micro hanno infatti rilevato la diffusione di un malware in grado di sottrarre informazioni dai PC infetti e di inviarle ad alcuni siti cinesi. La minaccia viene innescata da un file .DOC pericoloso diffuso tramite spamming, … Continua a leggere

virus ” conficker ” attacca i pc esercito tedesco

BERLINO, 16 FEB – Centinaia di computer dell’ esercito tedesco (Bundeswehr) sono stati infettati da Conficker, il virus informatico.Il virus si e’ diffuso in modo esponenziale nelle ultime settimane sfruttando una vulnerabilita’ di Windows. Secondo quanto ha reso noto ieri un portavoce del ministero della difesa, il virus ha cominciato ad attaccare i computer giovedi’ scorso e i tecnici sono … Continua a leggere