computer zombie l’Australia e’ al terzo posto

La McAfee ha rivelato che l’Australia e’ al 3/O posto dopo Usa e Cina per il numero di computer in mano alla criminalita’ di rete. Secondo il gigante della sicurezza, ‘l’Australia si e’ dimostrata terreno fertile per le frodi via Internet, con il 6,3% di ‘computer zombie’, contro il 18% degli Usa e il 13,3% della Cina’. Gli ‘zombie’ sono computer infettati con software che li mette in grado di attaccare altri computer, rubare identita’ o operare in siti di pedofilia.

computer zombie l’Australia e’ al terzo postoultima modifica: 2010-01-26T08:31:00+00:00da milionidieuro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento