Fannulloni, quando il Duce faceva come il ministro Brunetta

Il telegramma del 1941: «Esigo che alle 8 gli uffici pubblici siano già al lavoro» Ci ha già provato niente di meno che il duce a far lavorare i fannulloni. Nel 1941. Esattamente il 19 maggio del XIX anno dell’era fascista, con un telegramma agli uffici pubblici. Il tono è quello perentorio, inconfondibile di Benito Mussolini, se possibile accentuato dalla … Continua a leggere

INGIUSTIZIA DA PARLAMENTO

Con 163 voti a favore, 130 contro e due astenuti, al Senato passa il processo breve. Il testo arriverà alla Camera la prossima settimana assieme al legittimo impedimento e al decreto sulle sedi disagiate. Rischio ingorgo Il processo breve è quasi legge. Ieri ha ricevuto il via libera del Senato con 163 voti a favore, 130 contro e 2 astensioni. … Continua a leggere

Il Lodo Alfano è incostituzionale…. e meno male!!!!!!!!!!!!!!!!

La Corte costituzionale ha bocciato il Lodo Alfano alla base, scrivendo che la legge a tutela delle quattro piu’ alte cariche dello Stato avrebbe dovuto essere contenuta in una legge costituzionale, cosi’ come previsto dall’articolo 138 della costituzione. Il testo e’ stato bocciato anche nel merito, perche’ viola il principio di uguaglianza contenuto nell’articolo 3 della Carta. Il verdetto della … Continua a leggere

ITALIA : LA Valle della Disinformazione

La disinformata nazione di Berlusconi Articolo di Società cultura e religione, pubblicato martedì 21 luglio 2009 in Gran Bretagna. [The Guardian] Come dimostra lo scarso spazio dedicato alle conversazioni intime registrate tra le lenzuola di casa, il Presidente del Consiglio italiano ha instaurato una cultura dell’informazione tipica dei regimi autoritari. Riguardo alle registrazioni di Berlusconi, probabilmente la cosa che colpisce … Continua a leggere

P2: QUANDO LA SCUOLA Dà BUONI FRUTTI

– Strage del treno Italicus – strage di Bologna – strage di Ustica – strage di Piazza Fontana – strage del rapido 904 – omicidio Calvi – omicidio Pecorelli – omicidio Olof Palme – omicidio Semerari – colpo di stato militare in Argentina – tentativo di colpo di stato di Junio Valerio Borghese – tentativo di colpo di stato della … Continua a leggere

scuola e manganello

Non cederà il governo. Non farà passi indietro. Anzi, sulla riforma della scuola “Andremo avanti: continuiamo nella direzione lungamente meditata e poi intrapresa dal ministro Gelmini”. A dirlo è il premier Silvio Berlusconi in conferenza stampa a Palazzo Chigi, proprio con il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini. Berlusconi analizza tutti i punti del decreto Gelmini, che anche questa mattina il … Continua a leggere

destra e sinistra unite per il colpo di grazia

“Buongiorno a tutti. Oggi ringrazierò dei giornalisti perché qualcuno ce l’abbiamo ancora, per fortuna. E meno male perché così non ci sentiamo inutili. Il primo giornalista che vorrei ringraziare è Milena Gabanelli. Non soltanto per la splendida puntata di Report di ieri sera, in cui abbiamo visto crollare, alla seconda o terza domanda, il grande patriota Colaninno che doveva salvare … Continua a leggere

Sorpresa nel decreto Alitalia

Mentre Silvio Berlusconi si dice all’oscuro di tutto: “Non sapevo nulla della norma salva manager”. POI è ARRIVATA LA FATINA E LO HA TRASFORMATO IN BAMBINO FACENDOGLI ACCORCIARE IL NASO…. O AL MASSIMO ANDAVA IN ELICOTTERO A NOSTRE SPESE A FARSELO NORMALIZZARE IN QUALCHE CLINICA….. LA CONCLUSIONE: LA SCOPERTA DELL’ACQUA CALDA!!!!!!!! Prima la denuncia di Tremonti in aula: “O via … Continua a leggere

DIFETTO BRUNETTA : “COLPISCE I POVERACCI MA NON I PARLAMENTARI

Prosegue l’effetto della “cura Brunetta”: a settembre le assenze per malattia tra i dipendenti pubblici sono calate ad una percentuale «più vicina al 50% che al 40%». Ad anticipare il dato il ministro della Funzione Pubblica, Renato Brunetta, in una intervista a Domenica In. Il ministero, ha spiegato, sta ancora «rilevando tutti i dati», ma dopo il calo del 37% … Continua a leggere

Benito Mussolini rivive

Lo spirito di Benito Mussolini rivive tra le paure di una marcia al potere della destra Pubblicato Sabato 27 Settembre 2008 in INGHILTERRA [The Times] I suoi monumenti ancora dominano l’orizzonte di Roma; il suo nome è cantato alle partite di calcio ed un famoso episodio del suo governo è stato recentemente rimesso in scena, completo di uomini vestiti come … Continua a leggere