Snowball: Il riccio albino costretto alla dieta

Il suo nome è Snowball, palla di neve, una raro riccio albino che è finito nelle cronache dei giornali inglesi. Se il piccolo animale desta grande curiosità solo per il fatto di essere completamente bianco, è pure troppo grasso a differenza dei suoi simili. Deve mettersi a dieta, una dieta ferrea sostengono i veterinari presso i quali è in custodia. … Continua a leggere

formula del parcheggio

    Se parcheggiare non è proprio il vostro forte e piuttosto che ingaggiarvi in inutili manovre paghereste uno chauffeur privato, allora un’equazione potrebbe «aiutarvi». L’ha messa a punto un professore universitario di matematica del London’s Royal Holloway College e – almeno sulla carta – promette di venire a capo dei budelli più complicati o di capire se è il … Continua a leggere

Stonehenge: forse complesso funerario

L’ipotesi degli archeologi prende sempre più consistenza dopo la scoperta di un altro cerchio di pietre, Bluestonehenge: un percorso funebre lungo il fiume Avon fino alla ‘zona misteriosa’ per seppellire i defunti Un antico osservatorio astronomico. Un luogo magico dove si praticavano riti sacrificali. Un orologio solare. Un’antica pista per l’atterraggio delle astronavi. Stonehenge, il luogo più misterioso d’Inghilterra, con … Continua a leggere

Adolf Hitler potrebbe non essersi suicidato nel bunker di Berlino

Attorno a nessun personaggio storico danzano tante leggende nere come attorno alla figura di Adolf Hitler. Soprattutto sulla sua fine: si è suicidato? Fu ucciso? Sopravvisse e scappò in Argentina? Il suo corpo sostituito? O nascosto dai suoi “adepti”? Così come la sua vita ha riempito e continua a riempire centinaia di studi, biografie, saggi, romanzi, opere teatrali e cinematografiche, … Continua a leggere

Perché Google ha scelto sabato di presentarsi con un nuovo logo? E perché proprio quell’immagine di un disco volante che rapisce la “o” gialla?

In Rete in tam tam continua. Perché Google ha scelto sabato di presentarsi con un nuovo logo? E perché proprio quell’immagine di un disco volante che rapisce la “o” gialla? I ben informati lo sanno: quando il logo del motore di ricerca cambia, che si tratti di ricorrenza o anniversario una spiegazione c’è. E proprio l’assenza, quantomeno palese, di una … Continua a leggere

SESSO: IN AUSTRALIA ORA è UN PARTITO UFFICIALE

Il partito nato alcuni mesi fa da oggi condividerà con gli altri partiti il diritto a ricevere fondi statali per le campagne elettorali. La fondatrice Fiona Patten: “Mi sono sempre interessata di sesso, per tutta la vita, e ringrazio i miei genitori per questo” Alle prossime elezioni politiche i cittadini australiani troveranno sulle schede il simbolo di un nuovo partito: … Continua a leggere

VACANZE: AFFITTARE UN FARO!!!

Dagli Stati Uniti, con il Maine, Florida, Wisconsin e Michigan, a Norvegia e Olanda, dove al faro di Harlingen si possono ammirare le coste della regione della Frisia dove i Vichinghi sbarcarono tra il IX e il X secolo Una vacanza all’insegna del relax e del contatto diretto con il mare: tutto questo grazie alla ‘lighthouse accomodation’. Ovvero, per trascorrere … Continua a leggere

Ferrari 458 Italia

Si chiama 458 Italia la nuova Ferrari 8 cilindri, un concentrato di innovazioni, la nuova generazione delle berlinette a motore posteriore che sarˆ presentata al prossimo Salone dell’Auto di Francoforte. Lo annuncia la Ferrari, a poco pi di un mese dal lancio di una vettura che “fa compiere un salto generazionale alle 8 cilindri a motore posteriore centrale con forte … Continua a leggere

Vio ( il latte frizzante ) : latte scremato con le bollicine aromatizzato alla frutta

L’ultima trovata della più nota marca di soft-drink al mondo sono le bollicine nel latte. Bianco e denso, come quello di mucca, ma anche frizzante, come la Coca Cola. E’ questa l’ultima trovata del gigante delle bevande: latte con le bollicine, in lattine di alluminio, al costo di un dollaro e mezzo. La Coca Cola sta testando il nuovo prodotto … Continua a leggere

bordelli all inclusive!!!!! scoppia la polemica

BERLINO – L’idea, per affrontare la crisi, era sembrata ad alcuni brillante. Prendere a modello quel che fanno certi ristoranti in giro per il mondo: prezzo fisso e “all-you-can-eat” buffet, cioè mangiate tutto quel che potete. Il particolare – decisivo – è che i locali in questione, in alcune città tedesche, non erano ristoranti ma bordelli. Legali. Ma bordelli, quindi … Continua a leggere