IL TIBET NON HA IL PETROLIO

NESSUNO INTERVIENE…………….NESSUN PAESE EMANCIPATO (SI FA’ PER DIRE) PRENDE UNA POSIZIONE SERIA E DURA CONTRO LE VIOLENZE CHE SI STANNO CONSUMANDO IN TIBET.

 MI CONTINUO A CHIEDERE COME SIA POSSIBILE??????????!!!!!!!

SONO GIUNTO ALLA CONCLUSIONE  CHE I TIBETANI POSSONO MORIRE PERCHE’ NON HANNO NULLA CHE SERVE AI POTENTI.

I MONACI HANNO GIACIMENTI DI PETROLIO???????

NO!!!!! I MONACI HANNO SOLO LA LORO VITA SPESA A FARE DEL BENE E CERCARE DI MIGLIORARE QUESTO MONDO.

I MONACI HANNO BANCHE O CAPITALI?????

NO!!!! I MONACI HANNO SOLO I VESTITI CHE HANNO INDOSSO.

QUESTE DUE CONSIDERAZIONI PENSO BASTINO PER CONDANNARE A MORTE UNA POPOLAZIONE.

NON E’ LA PRIMA VOLTA CHE ACCADE GIA’ IN AFRICA TUTTI I GIORNI MUORE GENTE VITTIMA DI VIOLENZA (SENZA CONTARE FAME E SETE) E A NESSUNO FRAGA NULLA.

SPERO PER IL POPOLO TIBETANO, CHE QUALCUNO DI LORO SCOPRA QUALCHE GIACIMENTO DI PETROLIO O DI DIAMANTI SE NO’ SONO CONDANNATI A MORTE.

PER QUANTO RIGUARDA LE OLIMPIADI, GIOCHI CHE DOVREBBERO UNIRE LA POPOLAZIONE MONDIALE NELLA PACE, BISOGNARA’  CAMBIARCI IL NOME IN VIOLENZIADI OPPURE SCHIFO SENZA CONFINI.

 CHI PARTECIPA SPERO SIA CONSAPEVOLE CHE GAREGGIA NEL SANGUE DI INNOCENTI.

www.milionidieuro.com

IL TIBET NON HA IL PETROLIOultima modifica: 2008-04-10T10:38:59+02:00da milionidieuro
Reposta per primo quest’articolo