VIRUS: Jessica Biel, Al suo nome associata la maggior quantità di virus

Jessica Biel.jpgE’ Jessica Biel la star piu’ insidiosa per i navigatori del cyberspazio, secondo la societa’ di sicurezza informatica McAfee. Stando alla societa’, che ha stilato la particolare ‘hit list’, gli internauti che vanno in cerca di foto, video, notizie e salvaschermi sulla Biel hanno una possibilita’ su cinque di finire su un sito web risultato positivo alle minacce online, come lo spam, il phishing e altri tipi di malware. Per i salvaschermi questa possibilita’ diventa quasi del 50%.

Sono più di sette milioni e mezzo le voci che corrispondono al nome di Jessica Biel digitando un’interrogazione in Google. E coloro che non prestano sufficiente attenzione al link a cui vengono rimandati hanno una possibilità su cinque di finire su un sito web che le aziende produttrici di programmi antivirus definiscono come «positive», ovvero soggetto a minacce da virus, spyware o altre forme di intrusione nei dati del proprio personal computer. Lo rivela l’indagine che la McAfee, società californiana che opera nel campo della sicurezza nel web, ha condotto nel corso dell’ultimo anno, stilando una classifica da cui emerge che l’interprete di film come «Nest» o «The illusionist» è la star più «pericolosa» per i navigatori.

PETTEGOLEZZI PERICOLOSI – Conquistando il vertice della graduatoria la Biel ha scalzato Brad Pitt, titolare del primato nella medesima ricerca condotta un anno fa e ora soltanto in decima posizione. E ha preceduto la cantante Beyoncé e l’attrice (ed ex moglie di Brad Pitt) Jennifer Aniston. «Anche i criminali informatici osservano le star, si attaccano ai personaggi più famosi per spingere a scaricare software malevolo camuffato – conferma Jeff Green, vicepresidente della McAfee Product Development & Avert Labs -. L’ossessione della gente per le notizie e i pettegolezzi sulle celebrità in teoria è innocua, ma un unico download malevolo più danneggiare significativamente un computer».

I TERMINI A RISCHIO – I rischi maggiori si corrono quando al nome della celebrity ricercata si abbinano termini come «donwload», «screen saver», «videos», «photos», «ringtones» ovvero le parole chiave che, nelle intenzioni degli utenti che utilizzano motori di ricerca, dovrebbero condurre a banche dati di immagini, suonerie per cellulari e materiale multimediale di vario genere. Ma proprio dietro un download all’apparenza innocuo rischia di celarsi il malware di turno.

GLI OBAMA SONO SICURI – Nella top 15 stilata da McAfee compaiono esclusivamente personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport. E sorprende, per certi versi, che i software dannosi non vengano associati a due dei personaggi certamente più famosi d’America (e del mondo), ovvero il presidente americano Barack Obama e la moglie Michelle. Nella classifica delle personalità più a rischio di contaminazione informatica la coppia presidenziale è classificata solo al 34 e lal 39esimo posto. Tra gli altri nomi inseriti nella parte alta della graduatoria, invece, ci sono il quarterback dei New England Patriot, Tom Brady, la cantante e attrice Jessica Simpson, la modella brasiliana Gisele Bundchen, la star di Hannah Montana, Miley Cyrus e, a pari merito all’ottavo posto, Megan Fox e Angelina Jolie. Dietro cui si piazzano poi Ashley Tisdale (la Sharpay di High School Musical) e, appunto, Brad Pitt.

DOWNLOAD FATALI – Quanto alla Biel, fanno notare gli autori dell’indagine, «quando abbiamo effettuato una ricerca utilizzando la frase “Jessica Biel Screensavers” quasi la metà dei siti contenevano download pericolosi, con spyware, adware e possibili virus». Stesso discorso per Beyoncé e l’associazione del suo nome al termine «ringtones», ovvero suonerie: la ricerca, in questo caso, «ha prodotto il link di un sito web pericoloso legato a un distributore di adware e di spyware». Se invece la suoneria ricercata è quella della musica di Rihanna (13esimo posto) il rischio è di riversare i propri dati sensibili «ad alcuni loschi vendor che ingannano gli abbonanti raccogliendo e smerciando le loro informazioni personali»


VIRUS: Jessica Biel, Al suo nome associata la maggior quantità di virusultima modifica: 2009-08-26T08:22:00+02:00da milionidieuro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento