Green Dam:La Cina desiste,Green Dam sarà facoltativo

Il filtro che la Cina si diceva avrebbe imposto a tutti i computer distribuiti nel paese a partire dal 1 Luglio, sarà soltanto facoltativo. Cade pertanto un muro che tutto il mondo stava guardando con un certo timore: il paese orientale sembrava infatti determinato nell’imporre uno specifico software (battezzato “Green Dam – Youth Escort”) a tutti i computer cinesi, così … Continua a leggere

Live Messenger:Cuba interrotto il servizio Live Messenger

Microsoft ha deciso di interrompere il servizio Live Messenger per tutti i suoi utenti a Cuba, una decisione «contrastante con le ultime misure annunciate da Obama». Lo afferma il sito ufficiale Cubadebate. I cibernauti che cercano di connettersi a questo servizio di messaggistica istantanea ricevono il messaggio di errore 810003c1, il quale, secondo quanto si legge nella pagina di supporto … Continua a leggere

Francia, legge anti-pirateria:fuori da internet chi scarica

Una nuova autorità amministrativa contro l’onda d’urto del popolo della Rete. Un meccanismo di sanzioni da applicare secondo una “risposta graduale” contro un esercito di pirati del web che invece ha già una risposta immediata alla legge definitivamente approvata oggi, con il passaggio al Senato. La legge ai tempi di internet e contro chi scarica illegalmente i contenuti artistici, musica … Continua a leggere

Agente Lisa: I figli e la Rete, 5 consigli della Polizia

Internet è uno strumento di progresso ma bisogna conoscerlo. La strategia di vicinanza ai cittadini passa anche da YouTube e Facebook La Polizia Postale si rivolge ai genitori italiani, suggerendo loro alcuni accorgimenti perchè la navigazione in Internet dei figli possa essere un momento di piacere e di istruzione, evitando i pericoli che spesso nasconde la Rete. Innanzitutto andrebbe stabilito … Continua a leggere

Truffe telefoniche: Così ho comprato 500 sim.

Ho comprato illegalmente 500 sim card: sono le schede telefoniche, quei rettangolini con il logo della compagnia telefonica e un numero di serie, che si infilano all’interno dei cellulari e che, in buona sostanza, danno la possibilità di chiamare e ricevere telefonate. Mi sono spacciato per uno che lavorava nel settore e che aveva urgente bisogno di traffico, cioè di … Continua a leggere

Pirate Bay: sotto attacco i siti delle major discografiche

La Rete non demorde e fa sentire la sua voce attraverso gli strumenti principe di comunicazione: i canali IRC, Facebook, Twitter, ma anche gli attacchi denial of service contro i simboli del nemico: l’International Federation of Phonographic Industry e i siti istituzionali delle major discografiche, che in queste ultime ore sono stati resi inaccessibili svariate volte. In particolare, come si … Continua a leggere

Hacker entrano nei pc di 103 paesi

Attacco da Cina, anche su computer delle sedi del Dalai Lama (ANSA) – NEW YORK, 28 MAR – Una vasta rete di spionaggio elettronico si e’ infiltrata nei pc di centinaia di Paesi rubando documenti governativi e privati.Anche le sedi del Dalai Lama in esilio sarebbero state violate, hanno concluso ricercatori canadesi. L’operazione, battezzata GhostNet, ha individuato l’origine dell’attacco informatico … Continua a leggere

L’Europa: niente disconnessione dal web, nemmeno per i «pirati»

Approvata a larga maggioranza la Raccomandazione sulle libertà fondamentali su internet Ennesima importante dichiarazione sull’importanza dell’accesso ad internet come diritto fondamentale del cittadino digitale. La raccomandazione presentata al Parlamento europeo dal socialista Stavros Lambrinidis (Grecia) sul «rafforzamento della sicurezza e delle libertà fondamentali su Internet» è stata approvata con una schiacciante maggioranza di 481 contro 25 (21 gli astenuti). Nel … Continua a leggere

sopprusi e bavagli anche sul web

«Prima di tutti, vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendermi e … Continua a leggere